Riccardo Dalisi. La sedia del Cece

Prezzo scontato$18.00
Delivery time

ITALY: 1-3 days / EUROPE: 2-6 days
Free shipping / ITALY over € 59 - EUROPE over € 150

Una bambina ha fatto una sediolina con una mezza molletta dei panni e due pezzettini di legno: la sediolina per far sedere il cece. Ricorda la fiaba della principessa sul pisello. Allora ho voluto continuare la fiaba. Portavo con me la minuscola sedia. Contattavo tutti i grandi nomi che avevo modo di incontrare: gli artisti Endy Varol [sic], Beuys, Sottsass, Mendini, Savioli e tanti altri ... Animavo i grandi nomi affermati facendo loro ridisegnare la sediolina della bambina” [Riccardo Dalisi]

Architetto, designer e artista, all'inizio degli anni Settanta Riccardo Dalisi incoraggiava i ragazzi di strada del Rione Traiano, a Napoli, a progettare piccoli arredi ed elementi architettonici, utilizzando materiali semplici e di “design ultrapoverissimo”, come legno, spago e fili di metallo. “La sedia del cece” è un'opera di una bambina piccolissima, Rosa, sulla cui interpretazione si cimentarono con disegni diversi artisti e intellettuali, tra cui Andy Warhol, Alessandro Mendini, Ettore Sottsass, Enzo Mari. Questo volume – realizzato in occasione della mostra al MAXXI di Roma “Riccardo Dalisi. Radicalmente”, curata da Gabriele Neri – raccoglie molti dei disegni realizzati dagli artisti sollecitati da Dalisi, e insieme ai testi di architetti e critici come Stefano Boeri, Domitilla Dardi, Paolo Deganello, Fulvio Irace, Ugo La Pietra, Franco Purini, Angela Tecce, diventa un manifesto del suo “modus operandi”.

isbn:  9791254930588 / Curatore:  Gabriele Neri / Lingua:  italiano e inglese / Rilegatura:  brossura cucita con alette lunghe / Pagine:  144 / Base:  17 cm / Altezza:  24 cm / Edizione:  2023



You may also like